Saturday, September 21, 2013

Be curvy, be happy!

curvy_2

Finally here is it, I wanted to do this post for a long time. After some requests, I decided to search and collect some of the most famous and cheapest e-shops in which there is a curvy section. Sometimes it seems that in these areas there are only clothes for old or not-so-fashionable women, but I think it's not so. Above all in the last year a lot of shops and e-stores have given importance to curvy customers (or, at least, the most intelligent did so).
 
1. Asos: one of the most famous e-shops. There is a wide choice which includes accessories too.
 
Finalmente eccolo qui, era da molto tempo che volevo scrivere questo post. Dopo alcune richieste ho raccolto alcuni dei negozi più famosi e low-cost nei quali poter trovare una sezione curvy, o che comunque non abbiano taglie striminzite che nella più rosea delle previsioni non vanno oltre la 46 o una L (ovviamente minimali). Anzi, riportando proprio le parole di una mia cara amica, perché non pensare a chi "ama essere una 46"? Si potrebbero aprire infinite parentesi e discorsi su come il mondo della moda e ancor di più quello del marketing influenzi il nostro modo di pensare e di considerare. Ma l'obiettivo fondamentale della moda secondo me dovrebbe essere proprio questo, piacersi e valorizzarsi. Non solo se si porta una 38, non solo sulle passerelle.
Occorre però anche superare un certo pregiudizio per il quale molte donne tendono a pensare che nelle sezioni curvy dei negozi non ci siano capi alla moda o adatti ad un pubblico giovane. Non è assolutamente così. Soprattutto negli ultimi anni un gran numero di catene e di negozi on-line hanno dato crescente importanza per questo settore, con soddisfazione delle clienti e guadagno delle aziende (altre invece hanno preferito - con poca sensibilità e ancor meno furbamente a mio avviso - arroccarsi su target limitati, attirandosi così anche parecchie antipatie). Ma ora cominciamo:
 
1. Asos: uno dei più conosciuti negozi on-line. La scelta è davvero vasta e alla moda, e in più si estende anche agli accessori. La consegna è gratuita ed entro 6 giorni lavorativi (o almeno così indica il sito).

curvy1

2. Diffusione Tessile: you can find it in Italy and on-line. Maybe it's more classic than Asos but prices are really competitives.
 
2. Diffusione Tessile: presente in varie zone d'Italia e disponibile anche on-line, è forse un po' più classico e per occasioni più formali del precedente. I prezzi però sono più che competitivi, vedere per credere!


curvy2

3. Bon Prix: a really low-cost shop for all the tastes (I'm sorry for the bad quality of these pics but it's the best I could do)
 
3. Bon Prix: un negozio davvero low-cost per tutti i gusti (mi spiace per la pessima qualità delle immagini ma è il massimo che sia riuscita a fare)
 

curvy3

4. Forever 21: an other fashionable and young store (and who does say that dots and stripes are not for curvy women?)
 
4. Forever 21: un altro negozio (in Italia solo on-line con spese di spedizione di 6€ per tutti gli ordini) alla moda e giovane. Le proposte di quest'anno sono assolutamente fresche e molto rock. E poi chi l'ha detto che pois, righe e fantasie non sono adatte alle donne curvy?


curvy4

5. Takko: in this shop also the regular size are a little abundant than usual. By the way, there's also a plus-size section at really cheap prices.

5. Takko: premetto che in questo negozio le taglie sono un po' tutte più abbondanti del solito (cosa che fa sempre bene all'umore al momento di dover provare gli abiti, o sbaglio?), il che non guasta. C'è però inoltre anche una linea plus-size. Il tutto a prezzi davvero bassi.

2

Vorrei inoltre segnalare, soprattutto alle lettrici italiane, due nuovi brand made in Italy. Si tratta di Keyrà e Paola Joy. Non so purtroppo dare informazioni in merito ai prezzi ma vi consiglio di dare un'occhiata ai cataloghi delle collezioni disponibili sui rispettivi siti.

I hope that this post will be useful! If I didn't speak about some shops you like it, please tell me what they are!

Spero che questo post sia utile! Se non ho parlato di qualche negozio che vi piace o dal quale comprate abitualmente, segnalatelo pure!
 

65 comments:

  1. Ciao Fabi, che bel post! Sono sicura che sarà utilissimo a un bel po' di ragazze...era ora che le case di moda cominciassero a sdoganare la ciccia e a capire che i vestiti li vendono anche - e soprattutto - a persone con un po' di carne addosso.
    Buona giornata, spero che i dentini vadano meglio!
    (¯`·._.·Nymphashion·._.·´¯)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Proprio vero, speriamo sia così! Sì va meglio Ary, sto anche cominciando ad assumere nuovamente un aspetto normale! ;)

      Delete
  2. Mi sa che asos e' stato addirittura uno dei pionieri della sezione curvy! Era anche ora, mica possiamo essere tutte anoressiche!

    ReplyDelete
  3. Ottimo post! Penso che sia giusto soddisfare anche chi non ha una 38, creando abiti ad hoc che valorizzino le forme, seguendo comunque i trend del momento!
    kisses,
    vogue4breakfast.com/

    ReplyDelete
  4. ma questo post lo hai fatto per me vero????? molto utile, su asos hanno una sezione curvy molto ben fornita
    I LOVE SHOPPING

    ReplyDelete
  5. Super post. Perché non potrebbe essere stylish anche una donna con qualche kg il più! ?! infatti questo negozi online sono forti anche per questo. Baci e buon week end

    ramy-s.blogspot.com

    ReplyDelete
  6. Brava Fabi, hai scritto un post utilissimo! Asos e Forever21 sono i miei preferiti, la moda purtroppo ifluenza e continuerà ad influenzare il nostro modo di pensare e vederci. Vari brands ancora fanno sfilare modelle fin troppo magre nonostante abbiano promesso il contrario inviando un messaggio totalmente sbagliato, c'è tanta ipocrisia sull'argomento! PE fortuna però ce ne sono altre che si rivelano più sensibili. Un bacione e buon sabato!:*

    ReplyDelete
  7. Bel post!
    Non ho mai capito perché la maggior parte dei brand non facciano attenzione a quel target di clientela se non con abiti che mortificano le forme piuttosto che valorizzarle..
    Complimenti, brava Fabiola!

    ReplyDelete
  8. bellissimo post :)
    kiss kiss

    www.thepinkillusion.blogspot.it

    ReplyDelete
  9. Che bel post, Fabi! Conosco i siti che citi e il fatto che abbiano una simile vastità di scelta ne denota la qualità! E poi diciamocelo, certe volte la linea curvy di Asos è pure più bella di quella per "magre"!
    xoxo
    G

    ReplyDelete
  10. bellissimo post Fabi! essendo curvy lo apprezzo moltissimo! amo forever21 e asos in particolar modo! un bacione!
    Carola

    Go to PursesintheKitchen

    ReplyDelete
  11. Bellissimo post, grande :) un bacio :)

    ReplyDelete
  12. Bellissimo post, molto interessante, soprattutto dopo aver visto su alcuni siti che la L corrispondeva addirittura alla 44!

    ReplyDelete
  13. Bravissima! Ottimo post :)

    ReplyDelete
  14. davvero un bel post e ottimi consigli!! Bonprix tra l'altro ha capi davvero molto carini

    Alessia
    THECHILICOOL
    FACEBOOK
    Video outfit YOUTUBE
    Kiss

    ReplyDelete
  15. Such a nice idea for this post!!!

    Chadlen

    http://chezmoibychadlen.blogspot.gr/

    ReplyDelete
  16. nice post

    http://differentcands.blogspot.kr/2013/09/vest.html

    ReplyDelete
  17. Hey! I recently met your blog, and i only want to say that since now i’m in love with your blog, you’re fantastic, so trend. I hope you can follow back!

    Can I ask you for a favor? Please, visit my recent post and write a comment, it only take you a minut! Thanks for avanced!

    Susana,
    Lunykornio.blogspot.com

    ReplyDelete
  18. ciao faby, io personalmente sono contenta che esistano soluzioni per tutte le taglie,
    e asos è sempre avanti, invece so di gente cacciata via da Pinko ( lei è troppo in carne)
    questo è molto brutto,
    tuttavia io che da amici e conoscenti vengo tormentata ogni 2 per 3 per la supposta eccessiva magrezza
    però voglio anche dire che come non si devono ghettizzare le curvy, così il mondo non puo 'tormentare chi è magro
    o magrissimo, il mondo è bello perchè è vario e fatto di curvy e skinny e benvengano gli shop di ampie vedute,
    bel post e anche utile! baci !

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Amy! Siamo completamente d'accordo, la mia intenzione non era per forza esaltare i chili in più a discapito di chi è magro, anzi (per esempio mia mamma è molto più magra di me ma non perché non mangi, è proprio costituzione!)! Io sono solo convinta che non si debba modificare se stessi per la moda, ma che la moda debba venire incontro alle esigenze di ognuno! Questo non vuol poi dire mi senta di consigliare di ingrassare a dismisura perché tanto ci sono taglie xxxxxxxxl, la salute comunque dovrebbe sempre essere la prima cosa a cui pensare. Non siamo però fatte tutte uguali e proprio per questo ben vengano le taglie in più pensate per chi ha più forme!

      Delete
  19. you have a great blog!


    if u want we can follow each other?
    http://agoniiya.blogspot.ru/

    ReplyDelete
  20. direi che i brand hanno proprio fatto un passo avanti nello stile per le curvy, ottima selezione!

    ReplyDelete
  21. Really great items ;) Beauty doesnt have a size ;)

    + would you like to follow each other?
    www.izabielaa.blogspot.com

    ReplyDelete
  22. Complimenti, Faby!! Bellissimo post!! la moda ed il piacere di vestirsi deve essere di tutte, senza discriminazione di taglia!!
    Kisses
    Francy&Stef
    Chic With The Least
    Also on Facebook and on Bloglovin’

    ReplyDelete
  23. I think it's great that so many online stores have amazing and trendy clothes for real women!
    the-creationofbeauty.blogspot.com

    ReplyDelete
  24. Fabi sembrerà assurdo ma io adoro le donne degli anni '50 e '60 e alcune delle donne per me più belle del mondo sono formose: Merilyn Monroe, Kim Novak e soprattutto Lauren Bacall. Ti giuro che ho sempre voluto essere cosí! invece sono piatta come una tavola ahah :)
    Ed è vero che spesso nei negozi fisici si fa fatica a trovare dei vestiti alla moda se non si è una 38, mentre alcuni store online hanno molta più scelta!
    VeryBerryBee

    ReplyDelete
  25. ❤ questo post, brava!
    un bacio,
    www.detailsdestyle.com

    ReplyDelete
  26. Oggi siamo sulla stessa linea d'onda!! Adoro Asos e gran belle soluzioni!! Baci Marika
    Che ne pensi del mio post?
    Marika Fashion Smile

    My blog: Fashion
    Smile



    Follow me on Facebook | Twitter | Google +

    ReplyDelete
  27. Ciao Fabiola, un post molto intelligente, ti faccio i complimenti.
    Come gia detto da alcune ragazze sopra, al mondo cè posto per tutti, pero come non è giusto demonizzare o schernire una ragazza in carne, (che lo sia per costituzione o semplicemente perchè le piace mangiare, cavoli suoi, non certo nostri!!!!), non trovo neppure corretto accusare una taglia 38 di essere anoressica o definirla un manico di scopa o non femminile. Proprio qualche giorno fa c era un post molto ignorante a riguardo su Facebook e la cosa mi ha abbastanza adirata. (sono una 38, mi piace esserlo, non credo proprio di essere u manico di scopa, e chiedo lo stesso rispetto che ho io per chi invece si preferisce o semplicemente è piu in carne)

    Un bacio Fabiola, continua cosi!

    NEW POST FROM MFW

    www.angelswearheels.com

    ReplyDelete
    Replies
    1. Siamo sulla stessa lunghezza d'onda Dania! ;)

      Delete
  28. Good thing you did, sometimes its so hard to find all the online stores.
    Regards
    Patchoulii-Flog

    ReplyDelete
  29. Fabio sei la numero 1!!!!!

    ReplyDelete
  30. Per fortuna questo settore sta crescendo sempre di più. Asos ha un corner davvero interessante ma tante marche ormai propongono capi alla moda e per tutte le taglie, era ora!!!
    xoxo
    Dora @ Dora Fashion Space

    ReplyDelete
  31. Ciao Fabiola! ^_^

    Sono appena capitata nel tuo blog, lo trovo molto ben scritto e veramente interessante per chi ama il fashion e ciò che lo circonda e da adesso ti seguirò anch'io! *_*

    Ti faccio veramente i miei complimenti, sei veramente brava e mi piacciono molto anche i tuoi outfit che trovo: eleganti, originali, creativi e chic!♥

    Ci terrei a invitarti nel mio blog = http://scentofafashiondreamer.blogspot.it/

    Dove troverai un New Post = ♥Robin Beck... Is Back! (Second Part)♥

    Spero ti piacerà e che mi lascerai un tuo commento!

    Thanks Again Girly! ♥_♥

    ♥Kiss♥

    ReplyDelete
  32. bel post!!!! brava Fabi!!

    http://thefashionprincessblog.blogspot.it

    ReplyDelete
  33. Buona domenica tesoro! Un bacio Marika
    Hai già letto qst articolo?
    Marika Fashion Smile

    My blog: Fashion
    Smile



    Follow me on Facebook | Twitter | Google +

    ReplyDelete
  34. Ciao Fabi, io sono una fedele di Asos e ogni volta che spulcio tra le pagine noto che ci sono degli abitini per le curvy veramente carini, così come per la sezione maternity, è bello pensare a tutte le forme delle donne, sia magrissime che in carne che nel momento della dolce attesa, perchè la bellezza è in tutte le forme, per cui condivido appieno questo post ! Baci

    Fashion and Cookies
    Fashion and Cookies on Facebook
    Bloglovin

    ReplyDelete
  35. Giusto che ci siano abiti anche pensati x le piu' tondette... Come ce ne sono per le cosiddette petite!

    Ti aspetto su...
    http://namelessfashionblog.com

    ReplyDelete
  36. Brava, brava, brava!!! Per fortuna sono sempre di più i brand che hanno capi molto stilosi anche per le donne normali, magari prima o poi ce li avranno tutti!


    Fashion blog: http://lowbudget-lowcost.blogspot.it/2013/09/independent-brands-handmade-vintage.html

    ReplyDelete
  37. Nice post! I always think that they should make a place of fashion for all sizes. I have a open GIVEAWAY waiting for 5 winners http://hind-toufga.blogspot.se/

    ReplyDelete
  38. ottimo post, è bello vedere che i siti si occupino di tute le taglie
    Alessandra
    www.alessandrastyle.com

    ReplyDelete
  39. Post fantastico! Brava ;)

    NEW POST on http://thefashionpancake.blogspot.it/ ti aspetto!

    ReplyDelete
  40. Nice post :)

    You are invited to take part in my International Giveaway sponsored by Mignon Mignon.

    Visit: http://beauty-fulll.blogspot.com/2013/09/international-giveaway-sponsored-by.html

    ReplyDelete
  41. Molto interessante questo post!! :)

    http://julesonthemoon.blogspot.com/

    ReplyDelete
  42. ohhh questo post è bellissimo!!! Viva la carne (con anche un pochino di pancetta che ci rende tutte persone umane!!)!!

    un bacione cara!!

    L'ARMADIO DI VENERE

    L'ARMADIO DI VENERE FACEBOOK PAGE

    ReplyDelete
  43. great post!!!

    http://lestyledelapetiteblonde.blogspot.com.es/

    ReplyDelete
  44. Quello che non sopporto è la tendenza a relegare le donne più in carne in una categoria e creare dei vestiti appositi. Mi sembra un po' discriminatorio, non sarebbe meglio aumentare le taglie a tutti i vestiti e basta?

    ReplyDelete
    Replies
    1. E' vero Ilaria, sarebbe sicuramente più giusto... sinceramente non ho idea del perché le aziende preferiscano creare delle linee distinte, se sia per ragioni di marketing o se ci siano magari dei motivi tecnici...

      Delete
  45. Ottimo post! Comunque tutto dipende dal paese in cui abitiamo..se vai negli USA la loro tg small potrebbe corrispondere ad una nostra tg media e così via…certo che non è carino mostrare sempre modelle anoressiche tg 36 alte 180 cm a cui sta bene tutto…noi comuni mortali dobbiamo piacerci per come siamo e cercare di vestire abiti che davvero ci stanno bene.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Non è carino per niente! Chissà se anche in Italia (e in Europa) si arriverà mai a delle taglie più "umane"...

      Delete
  46. Good job with this list!

    xx,
    Justina
    www.abentpieceofwire.com

    ReplyDelete
  47. yet another great post!. Can't wait to see more of your posts!

    xoxo;
    Into The Blush, a Beauty Blog by Kenny.

    ReplyDelete
  48. Ciao Fabiana è da tanto che non commento il tuo blog :-) ci siamo un po' perse di "vista" se cosi si puo dire! tutto bene? apprezzo tanto tanto questo tuo ultimo post!
    Se ti va torna a trovarmi e dammi un tuo parere o consiglio sui miei ultimi post! a presto un abbraccio


    Inside Me

    ReplyDelete
  49. bellissimo post fabiola!!adoro diffusione tessile, davvero di classe, occhio a forever 21, la qualità è purtroppo davvero bassa anche se i modelli sono molto carini!!
    un bacione
    paolasophia.blogspot.it

    ReplyDelete
  50. un applauso per questo post ben fatto e dettagliato!!!

    THE CIHC
    FACEBOOK
    BLOGLOVIN

    ReplyDelete
  51. Brava ... SOno molto sensibile all'argomento visto che sono una plus size il mio sogno è vestirmi LOW COST ... CON brand plus size GRAZIE per questo POST ^_^

    XoXo

    Mary

    New Post-> http://www.modidimoda-mapi.blogspot.it/2013/09/una-blogger-in-giuria.html

    ReplyDelete
  52. Che bel post che hai scritto! Hai proprio ragione ognuno dovrebbe valorizzare le proprie forme e piacersi. Ho avuto qualche chilo in più in passato e non ho mai vissuto la cosa come un problema.

    ReplyDelete
  53. Brava , un ottimo post !!!
    basta taglia invisibile altrimenti non ti vesto!
    <a href="http://pausacioccolata.blogspot.it>kiss from pausacioccolata</a>

    ReplyDelete
  54. Bel post...le proposte secondo me più interessanti perché in linea con le linee non curvy sono quelle dell'ultimo collage. Molto spesso trovo che le collezioni curvy siano troppe seriose e tendano ad invecchiare anche le più giovani con linee da signora...qui ci sono buoni spunti ;)

    ReplyDelete

Love your comments!